Sondaggio SWG, Berlusconi avanti di 9 punti. I radicali trattano con il PD. Di Pietro boicotta la campagna dai toni pacati.

Da oggi inizieranno ad arrivare i dati dei nuovi sondaggi, che terranno conto anche delle impressioni degli elettori sui primi contenuti emersi dalla campagna elettorale e delle performance dei candidati premier nei dibattiti televisivi e nelle prime uscite pubbliche. Inoltre i primi sondaggi con una definizione più chiara delle alleanze e dell’offerta elettorale. SGW anticipa un dato sulla intenzione di voto alle coalizioni dando il PD-IDV in salita al 36% e il PDL in discesa al 45%. Dal sondaggio non si evince chiaramente se nel dato del PDL sia o meno compresa la Lega, ma visti i numeri immaginiamo di si. Comunque resta il dato del +9% di Berlusconi su Veltroni. Intanto  il PD continua la serrata trattativa con i radicali mentre subisce i primi effetti dell’accordo con Di Pietro che sembra tentato di far saltare il patto d’onore fra Berlusconi e Veltroni per una campagna elettorale di rispetto reciproco. Dopo l’aborto anche la pedofilia entra nel dibattito mediatico, con una netta distinzione fra Veltroni e Fini. Il secondo propone la castrazione chimica e scoppia una nuova polemica.

  

Sondaggi SWG
 Coalizioni %
PDL 45,0
PD+IDV 36,0

  




    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: