Coalizione tecnica PD-IDV? Scelta politica o necessità extrapolitica?

Smentito. Neanche il tempo di postare il precedente articolo che la cronaca politica si è apprestata a sconfessarmi. Veltroni chiude l’accordo tecnico con Di Pietro. L’IDV è l’unico partito degno di potersi apparentare con il nuovo PD e avere la dignità di portare sulla scheda elettorale il proprio simbolo affianco a quello di Veltroni. Di Pietro più degno dei Radicali e dei Socialisti. Una forza che dell’antipolitica (le attuali posizioni pro Grillo), del girotondismo (il megafono come strumento di lotta nella fase post elezioni del 2001) e del giustizialismo ha fatto la sua identità politica. Cosa ha consentito questo accordo? Motivi politici o altro? Veltroni deve ora spiegare cosa significasse per lui “andare da soli per essere liberi”, come ha sostenuto appena domenica scorsa a Spello. Solo evidente tattica politica e necessità aritmetica per confrontarsi in modo meno sproporzionato con Berlusconi o c’è qualcosa di più e di diverso dall’aspetto politico che lega i maggiorenti del ex segreteria PCI-PDS-DS all’uomo dalle “mani pulite”? Barberino del Mugello è un ricordo lontano, ma riprendere il filo rosso che unisce la storia del l’ex PM con quella politica di Massimo D’Alema e della classe dirigente postcomunista è un esercizio doveroso per comprendere la attuale momento politico e la storia che ci ha portato fino a qui. Un pezzetto di muro è stato rialzato sul confine del dialogo fra PDL e PD. I Primi commenti già ci fanno intravedere che i falchi sono pronti a volare di nuovo sul terreno della pacificazione politica. Le premesse per il cambiamento erano state poste, ma le forze della conservazione dello status quo sembrano poter contare su armi segrete e molto efficaci. Vedremo se dall’altra parte la contromossa sarà “imbarcare” l’UDC di Casini e riandare verso coalizione elettorali più ampie di quelle a.uspicate




    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: